Tragedia sulle strade: morto un motociclista

Inizia con un motociclista milanese morto nella notte tra venerdì e ieri a Lodi e un altro centauro ferito dopo uno scontro con un mezzo pesante, ieri pomeriggio a Settala, il primo week end della settimana di ferragosto. La tragedia nel Lodigiano: alle 2.10 di venerdì Roberto Agostini, 49 anni residente a Milano, mentre percorreva la via Emilia di ritorno da una cena con amici a Livraga (Lodi), ha perso il controllo della propria Honda in corrispondenza della rotatoria con la strada provinciale 23 per San Colombano, si è schiantato contro il guard rail e la sua moto è stata proiettata a decine di metri di distanza, in un cortile. Quando sono arrivati i soccorritori del 118 il corpo del motociclista era senza vita.
È toccato, invece, alla polizia locale di Settala effettuare ieri pomeriggio dalle 14.20 i rilievi sulla provinciale 39 Cerca, all'incrocio con via delle Industrie, dove il 54enne R.M. di Melzo, in sella a una Harley Davidson, è scivolato sull'asfalto dopo aver urtato un autoarticolato che stava sorpassando proprio mentre il camion stava svoltando in zona industriale. Il centauro, ferito gravemente, è stato trasportato all’ospedale San Raffaele dall'elicottero del 118.