Tre atti unici da Cechov Debutto al Franco Parenti

Al Teatro Franco Parenti debutto in prima nazionale di «Tre atti unici da Anton Cechov», ideazione e regia di Roberto Rustioni. L'opera rappresenta la seconda tappa di un work in progress, che si concluderà a fine novembre a Milano con il debutto definitivo dello spettacolo. Il progetto vuole essere una riscrittura scenica che tenti di scardinare la struttura chiusa - da vaudeville/farsa - dei tre atti unici («L'orso», «La domanda di matrimonio», «L'anniversario»), rompere un genere allontanandosi anche da connotazioni storico-geografiche folkloristiche per arrivare al non transitorio, all'universale presente in questi piccoli gioielli cechoviani. (Drammaturgia di Chiara Boscaro, coreografie di Olimpia Fortuni con Antonio Gargiulo, Valentina Picello, Roberta Rovelli.