Trovata a rubare picchia la commessa

A soli 17 anni aveva già alle spalle due precedenti per furto e uno per tentato furto e adesso è stata arrestata per rapina. M.L.H., romena, venerdì mattina, infatti ha tentato di rubare nel negozio «Tuttochicco» di via Soresina (corso Vercelli) una maglietta e un apparecchio per il controllo a distanza dei neonati. Scoperta dalle commesse e dalla responsabile, le ha insultate a più riprese e picchiate con un attaccapanni. I carabinieri l’hanno affidata all’istituto penale minorile «Cesare Beccaria».