Tutti pazzi per il Poli: 10mila iscritti al test

Per il secondo anno consecutivo, il Politecnico di Milano supera la soglia dei 10mila studenti (esattamente 10.485) iscritti ai test di ammissione alle Facoltà di Architettura, Ingegneria e Design. Un trend positivo che distacca di circa il 6% la media degli ultimi dieci anni. «Da segnalare - precisa una nota dell’ateneo - lo straordinario successo della novità di quest'anno: il test online riservato agli studenti di quarta e quinta superiore che vogliono assicurarsi un posto alla Facoltà di Ingegneria. Da marzo 2005, in sessioni mensili, 2208 ragazzi hanno sostenuto il test di ammissione online nelle aule informatizzate dell'Ateneo». Dei 1258 ragazzi che hanno superato la prova, ben 1164 (il 93%) si è già immatricolato al Poli. Dei 950 liceali che invece non l'hanno superata, 530 si sono reiscritti al test di ammissione per cercare di migliorare il proprio risultato.
Sostanzialmente stabili rispetto all'anno scorso, invece, le preferenze degli studenti nella scelta della Facoltà: Architettura è sognata da 2436 studenti, Design da quasi 2776 mentre 169 chiedono di entrare al corso di Laurea specialistica a ciclo unico in Ingegneria Edile e Architettura che si tiene a Lecco. Sono 2889 le ragazze iscritte al test di Architettura, «tallonate» da ben 2492 ragazzi. Più ampio il divario a Ingegneria: 4.054 gli aspiranti ingegneri contro un pur consistente numero di donne, 1050. Le regioni che «esportano» più studenti politecnici sono Piemonte (470), Veneto (473), Emilia Romagna (429) e Puglia (309). In arrivo anche 243 stranieri, da ogni parte del mondo.