TvLocali

Scuola calcio e concerti a Casa Milan e un gusto speciale al Gelato festival Party giapponesi e film per chi non tifa

Rossoneri o nerazzurri, i cuori dei milanesi domani sera batteranno per il primo derby Inter-Milan del campionato 2015/2016 che si gioca dalle 20.45 allo stadio di San Siro, evento clou del weekend. All'andata gioca «in casa» l'Inter, ma è a «Casa Milan» in via Aldo Rossi (zona Portello) che si concentrano oggi e domani tanti eventi per i tifosi. Si comincia questa mattina alle 11 con «A scuola con i campioni» e le lezioni della Milan Academy con una gloria del club, nel pomeriggio torneo 5 a 5 e per chiudere uno show case degli Zero Assoluto. Per tutto il fine settimana dj set, giochi per i bambini e si potrà vivere il derby in compagnia sugli schermi di Cucina Milanello.

Si chiama «Derby», a base di chantilly, variegato al cioccolato, biscotti e salsa ai frutti di bosco anche il gusto creato apposta per il «big match» al «Gelato Festival» in programma fino a domani in piazza Castello, con gare tra i maestri gelatieri, corsi e degustazioni. In piazza Portello torna invece per il quarto anno consecutivo la Mostra-mer cato del peperoncino : questa edizione vedrà esposte più di 100 varietà diverse da oltre 20 Paesi (tra cui India, Brasile, Messico, Perù, Bolivia, Russia, Thailandia, Vietnam, Malesia e Cina). Intenditori e amanti del piccante potranno mettersi alla prova con i sapori più intensi nel «pica-test», una degustazione guidata per sperimentare i diversi gradi di piccantezza degli esemplari in mostra.

Un weekend per tutti i gusti. Dal gelato al piccante al «vino di riso» tipico del Giappone. Ai Chiostri dell'Umanitaria in via San Barnaba si tiene oggi e domani il «Milano Sake Festival» , con degustazione di etichette, corsi di cucina orientale, grande party (questa sera dalle 19 alle 23) con cocktail al sake e il dj Hiroshi «Masu» Masuyama da Tokyo. Tra gli appuntamenti di domani, la cerimonia del tè e il Sake-peritivo.

E dedica una serata speciale al sake e alle tradizioni gastronomiche giapponesi oggi anche il «Milano Film Festival» , inaugurato giovedì e con un lungo elenco di film sparsi tra Strehler, parco Sempione, Triennale, Auditorium San Fedele e diverse altre location fino al 20 settembre. Questa sera dopo la proiezione di «The birth of sake», su una delle più antiche distillerie, sul sagrato dello Strehler ci saranno lanterne, la cerimonia del Kagami Biraki e degustazioni.

Domani a partire dalle 10.30 torna invece a Palazzo Marino la rassegna letteraria « Area P, Milano incontra la poesia» . Protagonista la poetessa Chandra Livia Candiani che presenta «Ma dove sono le parole?» e legge brani scritti dai bambini delle periferie multietniche di Milano.

Tra gli appuntamenti del festival MiTo , questa mattina alle ore 11 e a mezzogiorno una visita guidata al «Giardino segreto» di via Terraggio con la partecipazione degli studenti del Conservatorio «G.Verdi» di Milano e del Fai (ingesso 15 euro) mentre alle 15 al parco Sempione e alle 16.30 in piazza Gae Aulenti gratis per tutti il concerto «Contrabbanda».