Ucciso a coltellate a cento metri dalla Regione

Un peruviano di 28 anni è stata ammazzato a coltellate a 100 metri dalla Regione. Contemporaneamente, a pochi metri di distanza, una giovane coppia denunciava una strana rapina nella loro più che modesta abitazione. Gli investigatori sospettano un collegamento e perciò hanno portato i due in caserma. L'omicidio in via Oldofredi dove tre uomini sono venuti alle mani. La vittima ha tirato fuori una pistola, poi rivelatasi una scacciacani, e l'altro l'ha colpito al petto con un coltello. Senza documenti è stato identificato in tarda serata, e dovrebbe essere privo di precedenti.