Venerdì 30 maggio sciopero dei trasporti Indetto dall'Usb

Torna aria di scioperi nel mondo dei trasporti. Mentre ancora cova la protesta dei tassisti milanesi contro la concorrenza considerata sleale attuata da Uber, per venerdì 30 maggio l'organizzazione sindacale USB Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero nazionale del trasporto pubblico locale di 24 ore con modalità che variano da città a città. Per quanto riguarda Milano l'agitazione organizzata dalla sigla sindacale è prevista a partire dalle 8,45 alle 15,00 e poi dalle 18,00 fino al termine del servizio. Soprattutto la seconda parte dell'astensione dal lavoro potrebbe creare problemi per i milanesi che usano i mezzi per tornare a casa la sera al termine del lavoro.