Il venerdì dell'acquisto scatenato

Negozi, megastore, locali, compagnie aeree e perfino i teatri con sconti fino al 70%

In teoria ti puoi rifare tutto: dal trucco alla casa, visti i prezzi. Domani arriva a Milano il primo Black Friday ufficiale, preceduto in sordina da quello del 2016. Negozi, ristoranti, store di ogni tipo applicheranno sconti dal 50% al 70%, imitando la tradizione statunitense di questo «venerdì nero» che in America viene dopo il giorno del Ringraziamento. Sarà la prima vera corsa al regalo natalizio, visto che la lista dei centri al ribasso è interminabile, iniziando dalla grande Ikea per arrivare all'Uber Eats, che punta tutto sul sushi.

«Un venerdì di elegante follia» l'ha chiamato la Rinascente, che per l'occasione rimarrà aperta con il 50% sui prezzi fino a mezzanotte, una follia che si può festeggiare anche con un viaggio. La Ryanair fa volare i passeggeri in Europa, da Berlino a Barcellona, al prezzo di 4.99 euro. Intanto in città molti store di moda quali Zara, Nike, Adidas, Calvin Klein aprono le porte al venerdì economico, «nero», perché nonostante gli sconti il bilancio dei negozi non va mai in rosso.

La boutique Missoni di corso Venezia prepara un Black Friday di una settimana, 30% di sconto fino al 30 novembre, esempio che seguono molti altri negozi. Scalo Milano vuole strabiliare i propri clienti. Negli oltre 130 marchi dell'area fashion e design dello shopping village di Locate Triulzi che aderiscono all'iniziativa, Calligaris, Cappellini, Cassina, Kartell, Luxury Living, Poliform-Varenna, Poltrona Frau, Tisettanta, si proporrà il 30% sugli oggetti esposti. Altri megastore si preparano a diventare i piccoli paesi della cuccagna. Tra questi troviamo il Centro di Arese, quello di Piazza Portello e Milanofiori ad Assago. Ma anche il Centro Sarca, l'Auchan di Rescaldina, l'Auchan di Nerviano, la Corte Lombarda (a Bellinzago Lombardo), il Destriero (a Vittuone). E ancora: il Bicocca Village.

Ikea, il più famoso tra i negozi di vendita immobiliare made in Svezia, è presente nel capoluogo lombardo e in provincia in diversi punti vendita, come ad esempio a Corsico, a Carugate e a San Giuliano Milanese. Black Friday anche al Teatro della Luna di Milano. Il teatro milanese anche quest'anno, dato il forte successo dell'operazione nelle scorse stagioni, ha preparato per i suoi spettatori una serie di promozioni per gli spettacoli in cartellone. Le Manifatture Teatrali Milanesi offrono la possibilità di regalare un abbonamento scontato a 26 euro per gli spettacoli al teatro Litta. Offerte anche al teatro Martinitt, al Pacta, al Filodrammatici.

Ma non è solo Black Friday. Lunedì 27 novembre sarà la volta del Cyber Monday, la giornata in cui i marchi permettono ai propri clienti di fare acquisti super, ma soltanto sugli store online.