IL VERBALE«Da Luigi Zunino tangenti ad Aler»

«Posso sospettare l'esistenza di dazioni di denaro procurate da Michele Ugliola a Zaffra (Loris, presidente Aler ndr) sugli affari di Aler». Così mette a verbale Gilberto Leuci, ex socio e collaboratore dell'architetto Ugliola, finito nell'inchiesta della Procura sul giro di presunte tangenti che ha coinvolto l'ex vicepresidente del consiglio regionale Davide Boni. L'immobiliarsta Luigi Zunino, riferisce Leuci, avrebbe versato somme di denaro a Ugliola, parte delle quali erano «destinate ai politici e ai vertici di Aler».