«Veronika» di Fassbinder debutta alla Sala Fontana

Al teatro Sala Fontana stasera prima nazionale di «Veronika Voss» diretto da Pasquale Marrazzo. Si tratta del penultimo lavoro di Rainer Werner Fassbinder, prima della sua scomparsa, in cui l'autore appare per l'ultima volta sul grande schermo nel 1982. Inserito nella sezione Prosa, lo spettacolo, prodotto da Elsinor, è un omaggio al grande attore, sceneggiatore, regista e drammaturgo, uno dei maggiori esponenti del Nuovo Cinema Tedesco degli anni settanta-ottanta, cantore dell'anarchia dell'anima e dell'oscurità del cuore umano.