Volano schiaffi e spintoni tra la Fiom e la Cgil

Momenti di alta tensione questa mattina all’attivo regionale dei delegati della Cgil

La Fiom e la Cgil si prendono a pugni. Nel vero senso della parola. Momenti di alta tensione questa mattina all’attivo regionale dei delegati della Cgil, in vista del congresso, alla presenza del segretario generale, Susanna Camusso. Sono volati schiaffi e spintoni quando una decina di esponenti della Fiom, guidati dallo storico esponente Giorgio Cremaschi, hanno fatto "irruzione" all’incontro dal titolo "Estendere gli accordi su democrazia e rappresentanza a tutti i luoghi di lavoro", chiedendo di poter parlare.

"L’accordo sulla rappresentanza sta distruggendo la Cgil, oggi è San Valentino ma è anche il trentesimo anniversario del decreto Craxi che abolì la scala mobile e questo accordo è altrettanto grave come quello di 30 anni fa. A questa assemblea non è stata invitata la Fiom, chi non ha firmato l’accordo è un’assemblea assurda per coloro che sono per il sì, volevamo che un nostro rappresentante potesse intervenire e loro hanno reagito con violenza fisica per impedire anche solo la nostra richiesta di intervento. Per cui noi presenteremo una denuncia alla Procura della Repubblica perché siamo stati estromessi. Anche la Camusso è responsabile, le abbiamo chiesto di potere intervenire e non ha fatto nulla", ha spiegato Cremaschi.

Commenti
Ritratto di elio2

elio2

Ven, 14/02/2014 - 11:56

Che pagliacci! Finché identificano un nemico da poter additare a capro espiatorio per le loro malefatte, tutto bene, tutti d'accordo e tutto si può risolvere, appena il nemico manca in questo caso il nemico di sempre, il Berlusca, volano gli stracci e si predono a pugni e schiaffi tra di loro, a dimostrazione che non servono a nulla se non a far danni e a far scappare le fabbriche all'estero, dove sindacati come loro, invece di pagarci le tessere, sono gli stessi lavoratori che li prendono a calci in culo dalla mattina alle sera e a giorni alterni anche di notte.

elalca

Ven, 14/02/2014 - 12:12

ah ah ah ah ah che bello, volano gli stracci anche nei kolchoz. forza mugik picchiatevi!

dario49

Ven, 14/02/2014 - 12:18

Questi discutono ancora se sull'aria fritta ci sta bene il profumo di limone...

Miraldo

Ven, 14/02/2014 - 12:28

I sindacati sono da abolire non servono a nulla. Però prendono soldi dallo stato e dai poveri cristi.

a.zoin

Ven, 14/02/2014 - 12:51

La fanno a botte? Perchè??? PER FARSI AUMENTARE LO STIPENDIO ??? Oppure prchè vedono che la loro fine è IMMINENTE !!!

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 14/02/2014 - 13:26

Pensavo fossero spariti.Anche perche inutilmente inutili.

frabelli1

Ven, 14/02/2014 - 13:35

Sigle fuori da ogni tempo. Per i lavoratori fece molto di più il fascismo, loro, invece, hanno distrutto tutto, lavoro e lavoratori.

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Ven, 14/02/2014 - 13:37

Prima hanno distrutto il lavoro e ora che di grasso che cola non c'é ne più, fanno a botte fra di loro per mangiare le briciole! Hahaha! Hahaha! Hahaha! Hahaha! Hahaha! Sparirete a breve per Fortuna anche se sarà troppo tardi.

Doc71

Ven, 14/02/2014 - 13:46

Superkombat!!!

Andrea09

Ven, 14/02/2014 - 13:51

Personaggi fuori da questa realtà. Le aziende andrebbero molto meglio senza questi loschi individui

elalca

Ven, 14/02/2014 - 13:51

neppure il commento di un trinariciuto,, strano............

Ritratto di martinitt

martinitt

Ven, 14/02/2014 - 14:13

Se vogliono veramente aiutare i lavoratori,i sindacati devono cambiare metodo considerando i datori di lavoro non sfruttatori, ma persone ben accette che danno alle famiglie la possibilità di sopravvivere.

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 14/02/2014 - 14:24

elalca-oggi sono tutti al quirinale.

vince50

Ven, 14/02/2014 - 15:02

La Fiom e la Cgil gli spintoni dovrebbero darseli si ma sull'orlo di un abisso,farebbero un grande regalo ai lavoratori lavativi e mantenuti esclusi.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 14/02/2014 - 15:07

Litigano perché non si mettono d'accordo so come fottersi i soldi dei lavoratori.

gneo58

Ven, 14/02/2014 - 15:08

di positivo c'e' che si scannano tra di loro....si estingueranno

Giampaolo Ferrari

Ven, 14/02/2014 - 15:49

Sono stati una componente rilevante del disastro ilaliano.

carlo dinelli

Ven, 14/02/2014 - 16:09

Adesso che non se la prendono più con Berlusca, se la prendono tra di loro. I sindacati hanno contribuito allo sfascio dell'Italia; spero che Renzi li butti fuori tutti a calci nel c...!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 14/02/2014 - 16:29

É; IO GODO COME UN RICCIO! FINALMENTE QUESTI BALORDI FANNO SOLO QUELLO CHE SANNO FARE PRENDERSI A BOTTE FRA DI LORO! AHO! KOMPAGNI! SE AVETE BISOGNO DI QUALCUNO CHE VI PRENDÁ A CALCI IN CULO! CHIAMATEMI CHE IO VI AIUTERÓ MOLTO VOLENTIERI!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 14/02/2014 - 16:31

MA; CHISSA PERCHE? MA A ME LA CAMUSSO MI RICORDA LA ROSY BINDY!.

biricc

Ven, 14/02/2014 - 17:02

Finalmente, è l'inizio della fine di questi ignobili parassiti.

gennaio18

Ven, 14/02/2014 - 17:08

Finalmente,anche i sindacati stanno facendo la fine dei partiti,Hanno rovinato l'italia,e ora se ne accorgono anche anche loro.

killkoms

Ven, 14/02/2014 - 17:39

che bello vedere i compagni scazzottarsi!e magari si saranno anche insultati col termine fascista!

tonipier

Ven, 14/02/2014 - 17:39

L'ITALIA DIVORATA DALLE IENE" Un proverbio popolare dice che l'uomo deve procedere con oculatezza alla scelta della putt...na con la quale soddisfare le proprie voglie sessuali. il popolo italiano istituzionalmente ha scelto una compagna non solo insipida e sciapita, ma anche costosissima, che sembra imitare l'edera nella sua pretesa di vivere e di morire dove si attacca.

graffias

Ven, 14/02/2014 - 18:09

Peccato che non ci siano i video dei vari Landini , Cremaschi e Camusso, presi a calci e sberle !! spettacolini come questi allungano la vita.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di caster

caster

Ven, 14/02/2014 - 21:48

bene,anzi benissimo!!i parassiti dei sindacati si sono accorti che NON C'è PIù GRASSO CHE COLA e ora si scannano tra loro. mi ricordano gli avvoltoi che si spartiscono la carcassa putrida(vedi italietta attuale).

michaelsanthers

Sab, 15/02/2014 - 00:58

i sindacati sono un carcinoma per questo paese,proteggono solo parassiti e sfaticati-s'è visto come hanno difeso i più deboli quando monti li ha svenati

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 15/02/2014 - 01:50

Uno spettacolo imperdibile. Se sono arrivati alle mani vuol dire che il loro impero di chiacchiere si sta sfaldando. L'onda lunga del crollo del comunismo nel mondo comincia a colpire anche le capocce dei trinariciuti di casa nostra.

fedele50

Sab, 15/02/2014 - 09:39

mentecatti , esseri adatti solo a fare i vaccari, , nel senso di essere capaci di sollevare deiezioni delle vacche senza pala , pusillanimi,vili papponi stercorari, distruttori della nazione italia, con il beneplacito dei sinistri e, al colle.