Voli minacciati da un nuovo calendario di scioperiAgitazioni sindacali di Sea e categorie

Sugli aeroporti milanesi l'autunno imminente abbatterà una nuova ondata di scioperi. Alle agitazioni nazionali del settore, tradizionalmente molto agitato dal punto di vista sindacale, si aggiungono anche le proteste legate alla vertenza Sea Handling. Ma ecco il calendario degli scioperi proclamati nel settore dei trasporti (e ancora suscettibili di revoca), fino al 18 ottobre: il 6 settembre sciopera il personale navigante comandanti e piloti dell'Alitalia; il 9 il personale Sea e Sea Handling di Milano Linate e Malpensa per quattro ore (10-14, aderiscono i sindacati Cub Trasporti, Usb Lavoro privato). Il 27 settembre per quattro ore il personale società Ata Italia Aeroporti di Linate (10-14) e Malpensa (proclamato da Usb Lavoro privato) poi gli assistenti di volo della società Alitalia-Cai (per quattro ore dalle 10 alle 14, proclamato dalle rsa di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti). E ancora i piloti del gruppo Alitalia-Cai (10-14, proclamato dal coordinamento nazionale Piloti Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti). E infine il 10 ottobre il personale Enav per quattro ore.