AL WESTIN PALACE Finto arabo tenta di rubare valigia di Rolex

Aveva dato appuntamento a un commerciante tedesco in un hotel del centro, spacciandosi per un ricco arabo interessato ai suoi Rolex da collezione. Ma quando il rivenditore ha controllato i quasi 100mila euro in contanti e ha scoperto che erano falsi ne è nata una lite, nel corso della quale l'uomo ha cercato di strappare al commerciante la valigetta con i preziosi. È accaduto mercoledì attorno alle 12.40 al Westin Palace di piazza della Repubblica, dove l'uomo - descritto come «elegante» - si è dato alla fuga sull'auto guidata da una complice, prima di essere raggiunto dal personale dell'hotel. Sui fatti indaga la polizia.