MILANOSÌMUOVE

I referendari approvano la nuova «Area C», e chiedono all’amministrazione comunale di andare avanti con tutto il pacchetto delle misure. Edoardo Croci, Marco Cappato e Enrico Fedrighini, presidente, segretario e portavoce di Milanosìmuove, comitato promotore dei cinque referendum milanesi, commentano così le novità del nuovo ticket anti-traffico: “La trasformazione di Ecopass in congestion charge rappresenta un passaggio chiave per un miglioramento dell’ambiente e vivibilità di Milano».
«Milano - dicono - conferma così la propria capacità di leadership a livello nazionale e internazionale nelle politiche di contrasto a congestione e smog, una svolta già avviata, ma non completata, dalla precedente amministrazione che trova il suo logico sviluppo con l’attuale grazie alla forza impressa dalla volontà popolare dei referendum milanesi dello scorso giugno promossi dal Comitato civico trasversale Milanosìmuove».