Milazzo, 23enne muore in discoteca

La giovane era insieme a delle amiche, quando, improvvisamente è svenuta ed è caduta a
terra. Due medici che erano nel locale hanno cercato di soccorrerla, poi hanno chiamato
l’ambulanza. Ma all’arrivo dei sanitari del 118 la ragazza era già morta<br />

Milazzo - Una ragazza di 23 anni, Roberta Smedile, impiegata, è morta nella discoteca "Terrazze" di Milazzo, la scorsa notte. La giovane era con delle amiche quando improvvisamente è svenuta. Due medici che erano nel locale hanno cercato di soccorrerla, poi hanno chiamato l’ambulanza. All’arrivo del 118 la ragazza era già morta. Alcuni minuti prima di sentirsi male avrebbe bevuto una bevanda molto fredda che potrebbe averle causato una congestione. Oggi verrà effettuata l’autopsia.