Miley Cyrus, torna il sereno con Liam Hemsworth e spunta il secondo anello

Look vintage anni '70 e anello al dito: la cantante Miley Cyrus passeggia felice a Soho, preparandosi ai suoi prossimi progetti in TV e forse all'altare

Miley Cyrus è stata pizzicata nel quartiere di Soho, con un look ispirato agli anni '70, ma questa volta a far parlare di sé non è la sua ultima trasgressione, ma un anello che la cantante pop ha ricevuto in dono dal fidanzato, Liam Hemsworth. E c'è già chi pensa che tra i due sia finalmente ritornato il sereno, a dispetto dei gossip che li davano già per spacciati.

Questo sarebbe infatti il secondo anello che l’attore australiano, noto per aver interpretato al cinema Gale Hawthorne nella saga “Hunger Games”, regala alla bella Miley. Un gesto nel quale i fan della coppia leggono una possibile proposta di convivenza o, addirittura, di matrimonio. A giudicare dal sorriso che esibisce tra una vetrina e l’altra, la cantante sembra vivere un momento di grande serenità, non solo sul piano amoroso ma anche professionale, dove è impegnata con le riprese di una serie TV scritta e diretta da Woody Allen. Oltre al suo ritorno in TV, a dieci anni dalla prima puntata di “Hanna Montana”, il telefilm che l’ha consacrata al successo mondiale, si vocifera anche la sua presenza in qualità di giurato alla prossima edizione del talent “The Voice USA”.

Nell’attesa di vedere come prenderanno forma i progetti di Miley, a catturare l’attenzione è il suo look vintage, che, a differenza degli standard a cui ci ha sempre abituato dai tempi di “Wrecking Ball”, è sobrio, ma non per questo meno chic e glamour. Ispirato agli anni '70, l'outfit prevedeva pantaloni vita alta a zampa di elefante, top bianco, bomber nero e un tocco di fanciullezza, dato dallo zainetto a forma di fungo.