Militari Usa sparano contro un’auto dei carabinieri: illesi

Bagdad. Un colpo di arma da fuoco è stato sparato, a Bagdad, da un militare americano contro una vettura con a bordo dei carabinieri che erano probabilmente in servizio all’ambasciata italiana e si stavano muovendo dall'aeroporto verso la città.
Nell’incidente - che è avvenuto giovedì scorso, ma si è appreso solo ieri, e sulla cui dinamica viene mantenuto il riserbo - non ci sono stati feriti: solo il parabrezza dell’auto blindata sarebbe stato danneggiato. Ieri nella capitale un tecnico del suono dell'agenzia d'informazione Reuters è stato ucciso con un colpo alla testa e il suo cameraman ferito da militari statunitensi.