Milito saluta i compagni Raggiungerà il fratello al Real Saragozza

Diego Alberto Milito ha fatto le valige. Il Principe arrivato ieri a Pegli, prima della partenza per Ronco Scrivia, ha ripulito l’armadietto, ha salutato i compagni e si è messo in viaggio destinazione Saragozza. Alla fine l’attaccante, che avrebbe voluto rimanere nel campionato italiano, ha scelto di accettare la proposta del Real Saragozza e raggiungere il fratello Gabriel che da qualche settimana stava spingendo per il suo acquisto.
Al giocatore è stato offerto un contratto quinquennale ad una cifra pari ad un milione e mezzo di euro, mentre rimane una differenza di un milione di euro tra le due società (il Real ha offerto al club di Preziosi 5 milioni di euro, inizialmente il Genoa ne voleva otto).
Insomma il Principe aspetta di conoscere quale sarà il suo destino, ma intanto ha abbandonato il quartier generale di Pegli attendendo il «via libera». Ieri a Ronco Scrivia mancavano anche Thiago e Lazetic. Il primo è pronto a lasciare il club ligure, il secondo è ufficialmente assente per un risentimento muscolare.