Mille giorni per finire alla Cgil

Non sarà stata «la cinghia di trasmissione dei partiti e del sindacato», ma la sua esperienza alla Fnsi ne è stata almeno l’anticamera. Paolo Serventi Longhi, segretario generale della Federazione nazionale della stampa dal 2001 al 2007, approda infatti alla direzione del settimanale della Cgil Rassegna sindacale. Una scelta singolare, se si considera che la gestione di Serventi Longhi non si è distinta certo per interventismo e risolutezza: in oltre mille giorni, i giornalisti non hanno infatti mai ottenuto il rinnovo del contratto. L’auspicio è che nella sua nuova avventura Serventi Longhi si imbeva di quella secolare cultura sindacale di cui non ha fatto sfoggio in quelle mille e una notti di attesa contrattuale.