Miller favorito, Aamodt in dubbio

da Sestriere

La combinata maschile è aperta ad ogni pronostico e per questo sarà molto spettacolare. Sono più di dieci i pretendenti alle medaglie, questi i loro numeri di partenza nella discesa, al via alle ore 12 (diretta Rai2): 6 Raich (Aut), 9 Schoenfelder (Aut), 12 Fill (Ita), 13 Defago (Svi), 16 Bourgeat (Fra), 17 Zurbriggen (Svi), 18 Ligety (Usa), 23 Jansrud (Nor), 24 Rocca (Ita), 29 Kjus (Nor), 30 Svindal (Nor), 31 Walchhofer (Aut), 32 Miller (Usa). Nell’ordine di partenza, con il 33, c’è anche Kjetil André Aamodt, campione uscente, che spera in una ripresa record dopo l’infortunio al ginocchio di domenica. Sul fronte dello sci alpino c’è da registrare anche il momento delicato di Hermann Maier che continua ad avere l’influenza e, per curarsi meglio, è rientrato in Austria. Non era prevista una sua partecipazione alla combinata, ma sabato dovrebbe essere al via del superG.