Mina: il debutto cinquant’anni fa

Non compare in pubblico dal 1978 ma, a dispetto di un’ormai lunghissima latitanza, il suo è un mito ancora intatto. Sono trascorsi 50 anni dal debutto di Mina, il 23 settembre 1958, a Rivarolo del Re, in provincia di Cremona, la sua città. Poche settimane prima, alla Bussola di Viareggio, il proprietario del locale Sergio Bernardini l’aveva lasciata cantare dopo Marino Barreto «Un’anima pura»: i pochi rimasti nel locale rimasero attoniti dalla bravura della futura icona. Esattamente 20 anni dopo, darà il suo addio alle scene proprio a Viareggio, il 23 settembre 1978, con un concerto a Bussoladomani.