«Minacce contro la Hunziker»

«Michelle Hunziker continua a ricevere lettere anonime minacciose. Decine. Quello che è più angosciante è che chi le scrive sembra conoscere particolari della sua vita privata, addirittura dell'infanzia... ». È quanto dice l'avvocato Giulia Bongiorno, legale di fiducia della showgirl, secondo un'anticipazione di Novella Duemila, in edicola oggi. E aggiunge: «In queste missive anonime ci sono addirittura termini che Michelle usa solo con gli intimi, espressioni che usava da bambina, passaggi che lasciano pensare che l'anonimo persecutore sia a conoscenza di tutti i suoi spostamenti. Il tono, a volte, è molto, molto minaccioso...».