Minerale con sapone Ragazza in ospedale

Una quattordicenne di Tivoli è stata ricoverata e poi dimessa dall’ospedale ieri mattina dopo avere bevuto dell’acqua da una bottiglia acquistata in un supermercato di Villa Adriana. L’adolescente è stata sottoposta a lavanda gastrica e poi dimessa. La bottiglia presentava un piccolo foro e conteneva acqua saponata. I carabinieri della compagnia di Tivoli hanno sequestrato la bottiglia, effettuato un controllo nel supermercato e disposto le analisi presso l’Arpa Lazio.