Con Minnie e Paperino sul ghiaccio sognano i «ragazzi» di tutte le età

da Milano

Un palcoscenico di ghiaccio per un sogno ad occhi aperti. A quasi nove anni dal debutto, avvenuto il 30 agosto del 1999 a Lakeland, in Florida, arriva finalmente anche in Italia 100 anni di magia Disney On Ice, grandioso spettacolo prodotto da Feld Entertainment e presentato nel nostro paese da Applauso Spettacoli. Tre le tappe italiane del tour Disney on Ice: debutto al Palasharp di Milano, dove lo show approderà da mercoledì a domenica prossima, poi al Mazdapalace di Torino dal 16 al 20 aprile e infine al Palalottomatica di Roma dal 23 al 27 aprile.
Tre occasioni per lasciarsi incantare da uno spettacolo che ha già conquistato oltre 13 milioni e mezzo di spettatori in tutto il mondo, facendo scendere in pista, tra assoli emozionanti e travolgenti pezzi coreografici, oltre sessanta personaggi Disney e Disney/Pixar. Con Topolino e Minnie, Paperino, Cenerentola e Biancaneve, anche Mulan e il Re leone, i protagonisti di Toy Story, la Bella e la Bestia, Pinocchio e il Grillo Parlante, Nemo, gli Incredibili e molti altri ancora. Tutti sul ghiaccio, pattini ai piedi, per dare vita a uno spettacolo di dimensioni straordinarie, sulle note delle più famose canzoni che hanno fatto da colonna sonora ai cartoon della Disney. Con coreografie suggestive firmate dal vincitore dell’Emmy Award Sarah Kawahara, costumi variopinti disegnati da Scott Lane e scenografie da favola nate dalla fantasia di David Potts, già conosciuto per diverse produzioni di Broadway.
Una fantastica parata, un sorprendente teatro sul ghiaccio con oltre 840 metri di scena (42 metri di lunghezza e 20 di larghezza), per una produzione che vede impegnate più di 130 persone in un allestimento che richiede ben tre giorni di lavoro. E che promette di far sognare un pubblico di tutte le età.