Minnie Minoprio arruolata per il «tip tap day»

Verranno consegnati anche i «Claquette d’oro» alle coppie più eleganti di ballerini

Alessandra Miccinesi

Orchestra dal vivo, smoking impeccabili, luci soffuse, e claquettes. Per una sera, il tempio della commedia musicale si trasforma in una luccicante succursale del parigino Cotton Club. Questa sera al Sistina, in occasione della ricorrenza annuale dell’International Tap Dance Show - giornata del tip-tap approvata da una risoluzione del Congresso Americano nell’89, e festeggiata dagli appassionati di questo genere di ballo in tutto il mondo -, si svolgerà l’undicesima edizione del Tip-tap Show. Spettacolo musicale diretto dall’attore e coreografo Cesare Vangeli che per l’occasione ha coinvolto gli allievi della scuola di musical di Roma (Lim) e le più prestigiose compagnie italiane del settore.
Dopo l’ultima celebrazione festeggiata dalle intramontabili gemelle Alice e Ellen Kessler, quest’anno si esibiranno in numeri di canto e danza altre due primedonne dello spettacolo: Minnie Minoprio e Rossana Casale. Con loro divideranno il palcoscenico due artisti del varietà Cotton Club di Parigi, Philou Nagau e Jelly Germain. Evento che da undici anni viene associato ai festeggiamenti dello storico Tap day, il Tip-Tap Show arricchisce il suo programma con la consegna della «Claquette d’Oro», riconoscimento ambito da tutti gli emuli di Fred Astaire e Ginger Rogers, coppia aurea del tip-tap. Un ballo vibrante e contagioso, elegante e frizzante, contraddistinto dalla frequenza dei passi e dal ritmo frenetico delle claquettes sul pavimento. Vi si cimentò al cinema, ricorderete, anche Richard Gere nella commedia musicale Chicago - a sua volta emulato da Luca Barbareschi a teatro -; anche se, nella tradizione hollywoodiana di coreografie memorabili per complessità e scenografie lussuose, per aprire un mondo basta citare un solo nome: Gene Kelly. Andando ancora più in là negli anni, non si può evitare di incappare nei riccioli biondi e nelle mossette vezzose di un’energetica e sorridente Shirley Temple. Fu proprio la bimba prodigio di Hollywood una delle ultime a danzare con l’anziano, ma sempre impeccabile, Bill «Bojangles» Robinson. Autentica leggenda del tip-tap, uno dei ballerini più bravi e osannati dell’epoca - per lui scrosciavano applausi bipartisan: da parte del pubblico afroamericano e degli americani bianchi -, tanto che i suoi funerali a New York nel ’49 riuscirono a superare le barriere del razzismo e della discriminazione. È proprio in omaggio a Bill Robinson - nato il 25 maggio - che il Congresso Americano ha scelto la sua data per festeggiare il Tap Day. Serata unica oggi a alle 21.