«Un minuto di silenzio in consiglio regionale»

Un minuto di silenzio in consiglio regionale «per ricordare il sacrificio dell’agente Nicolò Savarino e il suo innato spirito di servizio». A proporlo per la seduta di martedì è l’assessore lombardo alla Sicurezza Romano La Russa, che chiederà anche «personalmente che la Giornata della Gratitudine di quest’anno, dedicata agli agenti di Polizia locale che più si sono distinti nell’espletamento delle loro mansioni, sia intitolata alla sua memoria. Sono certo che i suoi 9mila colleghi sul territorio regionale concorderanno con me e coglieranno l’occasione per rendere omaggio a Savarino». L’assessore spiega che «la gravità assoluta dell’episodio impone una riflessione che tutti, cittadini comuni ed esponenti delle istituzioni, per comprendere le ragioni di tanta efferata violenza».
E sono tante le manifestazioni di cordoglio per la vittima, Oggi in occasione del derby tra Milan e Inter allo stadio di San Siro, anche le squadre di casa ricorderanno l’agente ucciso in servizio osservando un minuto di silenzio prima del fischio di inizio. Un invito che era stato avanzato dal sindaco Giuliano Pisapia (che sarà presente allo stadio) e raccolto dalla Lega Calcio.