Mirante la novità fra i pali

Genova. Lunedì Walter Mazzarri faceva la conta degli infortunati, ieri ha tirato un sospiro di sollievo: Volpi, Lucchini, Campagnaro, Delvecchio e Cassano hanno recuperato in extremis e questa sera contro il Genoa ci saranno. Così il tecnico blucerchiato schiererà nel derby la formazione migliore, con l'unica novità di Mirante tra i pali al posto di un incerto Castellazzi. Dietro Lucchini e Campagnaro formeranno la difesa insieme a Sala, al rientro dalla squalifica, mentre a centrocampo Pieri e Zenoni saranno gli esterni. Unico dubbio fra Sammarco e un acciaccato Delvecchio, mentre davanti ci saranno Bellucci e Montella. «L'atmosfera è incredibile - spiega Mazzarri - non possiamo rimanere indifferenti al clima che si respira in città. Per questo manderò in campo una squadra molto determinata».