Miss Eleganza sfilerà a gennaio a Roma per Gattinoni

E, dopo il Salon du pret à porter di Parigi, la nuova linea di borse «Planetarium» della griffe, con i disegni di Leonardo, sarà presentata al MIPEL della Fiera di Milano nei prossimi giorni.

La maison Gattinoni annuncia che a gennaio farà sfilare a Roma con le creazioni di alta moda Miss Eleganza, eletta in diretta su Raiuno alla seconda finale di Miss Italia.
Si tratta dell'abruzzese Giulia Di Quinzio, che si era già aggiudicata la fascia di Miss Wella.
Lo stilista di Gattinoni, Guillermo Mariotto, che faceva parte della giuria, le ha offerto l'opportunità di calcare le passerelle capitoline.
Giulia è felice, oltre al servizio fotografico per il periodico «A», ha vinto molto altro ancora.
Un altro stilista romano, Renato Balestra, che partecipava alla premiazione in sala come ospite, ha annunciato: «Prenderò nelle mie sfilate non solo la prima, ma anche la seconda», che è Giulia Nicole Magro, approdata a Salsomaggiore come Miss Veneto.
La Gattinoni è impegnata in questi giorni anche nella presentazione della sua nuova linea di borse Planetarium, di cui è protagonista la stampa con i disegni di Leonardo da Vinci, incorniciati di pelle nera e vernice rossa.
Presentate ai primi del mese al Salon du Pret à porter di Parigi, queste nuove creazioni della maison romana si preparano ora a sbarcare alla 98esima edizione del MIPEL, alla Fiera di Milano dal 19 al 22 settembre.
La collezione Gattinoni Bags Spring-Summer 2011 nasce dalla liason tra lo stile inconfondibile della griffe e l'esperienza di una dinamica e affermata azienda leader del settore, la MarcoRossi di Varese.
Ci sono borse di tutte le forme e dimensioni, ma anche valige e piccola pelletteria, di altissima qualità. Tutti oggetti sempre contaminati dallo spirito couture, dalla tradizione sartoriale interpretata in chiave contemporanea e che ben rappresenta l'eccellenza del Made in Italy.
La stampa Planetarium, ispirata appunto ai famosi disegni di Leonardo da Vinci, è diventata indiscussa protagonista delle linee Gattinoni.
Sono i dettagli di stile a fare di questi accessori veri must di stagione
Forme e silhouette differenti, giochi di geometrie: piccole clutch, tracolle, shopping dalle grandi tasche, utility bag, travel bag.
Quella che la maison romana vuole vestire, dall'alta moda al pret à porter e anche con gli accessori, è un tipo di donna glam-chic, che si si muove nelle frenetiche capitali del mondo.
In particolare, viene lanciato per la prossima primavera-estate il modello « Easy Bag», in alce e tessuto tecnico, nelle due versioni, maxi e mini, con i toni marron, blu cobalto, rosso, corda, avorio, tabacco.
In questi anni la linea Gattinoni Bags ha avuto una buona accoglienza dal pubblico, soprattutto perchè punta sulla qualità del prodotto e sulla riconoscibilità dello stile.
Viene Distribuita oltre che nei negozi monomarca della griffe in Italia, all'estero nei punti vendita multimarca e nei principali department store di Europa, Russia, Medio Oriente ed Estremo Oriente.
Il suo successo è testimoniato dalle cifre. Nell'esercizio 2010 è infatti stimato un fatturato in crescita del 20 per cento rispetto al 2009.