«Missa solemnis» di Beethoven per la Verdi in Auditorium

Il Maestro Xian Zhang, direttore musicale stabile dell’Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi, torna sul podio dell’Auditorium cariplo con la celebrazione sacra della Missa solemnis di Ludwig van Beethoven, per quattro voci soliste, coro, orchestra e organo, pagina grandiosa, espressione matura del genio del compositore, di poco precedente la sua ultima creazione sinfonica, la Nona Sinfonia. Insieme con l’orchestra, il Coro Sinfonico diretto Erina Gambarini. L’appuntamento è nella sala di largo Mahler oggi (ore 20.30), domani (ore 20) e domenica (ore 16, info: 02-83389401/2/3, www.laverdi.org), per il consueto «trittico» stagionale. Il concerto, dedicato alla memoria del maestro Romano Gandolfi, vedrà l’esibizione dei solisti Helena Juntunen (soprano), Manuela Custer (mezzosoprano), Richard Berkeley Steele (tenore) e Hayato Kamie (basso).