Mister Perotti smentisce collegamneti con la Gea

Il rapporto dei carabinieri diramato due giorni fa in cui vengono fatti i nomi di dirigenti, presidenti e allenatori che, secondo gli inquirenti, erano sotto l'orbita della Gea a molti non è piaciuto. E così ieri si è fatto a gara per smentire ogni collegamento con la società gestita da Alessandro Moggi.
Anche l'ex tecnico del Genoa Attilio Perotti ha smentito con forza, tramite il suo avvocato, Vincenzo Rispoli, di essere in alcun modo collegato alla Gea.
Poi Fabrizio Lucchesi, ex direttore generale della Fiorentina. «Della Valle mi ha voluto alla Fiorentina - prosegue l'ex dg - per fare la guerra al sistema». Lucchesi ricorda anche una partita con la Sampdoria, quando vennero espulsi due giocatori viola e i blucerchiati vinsero 3-0: «Presi cinque mesi di squalifica perché dopo Sampdoria-Fiorentina entrai nello spogliatoio dell'arbitro Dondarini per protestare. C'è chi ha fatto peggio di me e non è successo niente».