Il mistero Fate, dall'Oman con fascino

«Fate», l'ultima creazione di Amouage per uomo e donna, trae ispirazione dal Sultanato di Oman, luogo di nascita (1893) di questa azienda di profumeria di lusso. Christopher Chong, direttore creativo, ha inteso rappresentare una parodia della forza dell'inevitabile: Fate Woman ha un ricco cuore floreale (bergamotto, cannella e peperoncino nelle note di testa; rosa, lavanda in combinazione con incenso e resina nel cuore), Fate Man è speziato e legnoso con note di testa pervase di agrumi freschi combinati con assenzio e zenzero e note di fondo di cedro, sandalo, liquirizia, muschio e accordi di resina. A completare la magia, i flaconi in cristallo. Distribuito da Finmark, prezzi da 232 euro.