MISURE ANTI-CRISI DAL 1° NOVEMBRE

Dal 1° novembre al 31 gennaio 2012 prezzi bloccati nei supermercati e nei negozi di Genova che aderiscono a «Carrello Genova», l’iniziativa anticrisi del Comune. Per calmierare i prezzi di vendita ai consumatori, Palazzo Tursi ha siglato un’intesa con le associazioni di categoria, i macellai, i panifici, i mercati, i dettaglianti ortofrutticoli e alimentari, gli associati di Ascom Confcommercio, Confersercenti. I commercianti di «Carrello Genova» s’impegano a non aumentare il costo di carne rossa, olio d’oliva, pasta di semola, uova, dentifricio e altri beni, fino al 31 gennaio 2012. Al blocco dei prezzi della carne bovina hanno aderito già 103 macellai della Libera Associazione Macellai di Genova e Provincia.