MiTo fa i saldi per i giovani e i biglietti vanno a ruba

Il festival Mito che si inaugura a settembre punta sui più giovani e lo fa a suon di saldì. Dato che il concerto inaugurale del 4 settembre alla Scala di Milano con la Filarmonica diretta da Daniel Barenboim è andato esaurito non appena sono stati messi in vendita i biglietti, è stata organizzata anche una prova aperta riservata agli under 26. Il costo è a dir poco d’occasione: tre euro in ogni settore, decisamente meno di un aperitivo. Il programma include la sinfonia dell’opera di Gioachino Rossini Semiramide, l’Eroica di Beethoven e il concerto per pianoforte e orchestra n. 26 di Mozart, con Barenboim nella doppia veste di direttore e solista. Ma il maestro israeliano farà anche di più. Il 3 settembre alle 18 terrà un incontro «educational» a ingresso gratuito nell’aula magna dell’Università Cattolica, incontro che si potrà seguire anche in diretta dal sito di Mito (come pure il concerto serale che sarà trasmesso anche in diretta radiofonica su Rai Radio3). Grazie alla disponibilità del maestro e dell'orchestra, Mito ha così deciso di aprire anche la prova, solitamente a porte chiuse, dedicandola ai tanti giovani che non hanno trovato posto per il concerto serale o che non hanno mai avuto modo di entrare al Teatro alla Scala.
La prova aperta, con inizio alle ore 11, offre quindi l'opportunità di assistere a una vera sessione di lavoro di una grande orchestra sinfonica. Un'occasione unica per seguire e conoscere da vicino un musicista di fama internazionale come Daniel Barenboim, da sempre impegnato nella divulgazione al vasto pubblico della musica classica, e seguire il lavoro dei musicisti sotto la sua guida.
Il programma del concerto inaugurale - lo stesso della prova aperta - prevede di Gioachino Rossini la Sinfonia dall'opera «Semiramide», di Wolfgang Amadeus Mozart il Concerto per pianoforte e orchestra n. 26 in re maggiore K. 537 «Incoronazione» e di Ludwig van Beethoven la Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 55 «Eroica».
L'iniziativa della prova aperta per gli under 26 si inserisce nel vasto progetto di divulgazione musicale che si sviluppa intorno al concerto inaugurale e che rispecchia la vocazione che il Festival MITO ha da sempre nel favorire l'approccio dei giovani alla musica classica. Si inizia già sabato 3 settembre con l'incontro Educational con Daniel Barenboim, presso l'Aula Magna dell'Università degli Studi di Milano (ore 18, ingresso gratuito, in live streaming sul sito di MITO). Dopo la prova aperta del mattino, inoltre, tutti potranno seguire il concerto serale in diretta video - www.mitosettembremusica.it - o in diretta radiofonica su Rai Radio3, all'interno del programma Radio Tre Suite.
I biglietti per assistere alla prova saranno in vendita oggi, a partire dalle 10.30, presso la biglietteria MITO all'Urban Center (Galleria Vittorio Emanuele 11/12, tel. 02.88464725), sul sito del Festival www.mitosettembremusica.it, nel circuito Vivaticket (www.vivaticket.it; tel. 899.666.805 - servizio a pagamento) e un'ora prima dell'inizio della prova, nella biglietteria del Teatro alla Scala in via Filodrammatici.