Mladic estradato, è già arrivato in Olanda Verrà giudicato dal tribunale penale dell'Aja

Il ministro della giustizia serbo, Snezana
Malovic, ha detto di aver firmato il provvedimento che autorizza l’estradizione di Ratko Mladic al Tribunale penale dell’Aja, e che il processo
di estradizione "è in corso". L'ex generale è già nei Paesi Bassi

Belgrado - Ratko Mladic è partito per l’AJa, dove dovrà rispondere davanti al Tribunale penale internazionale per i crimini nella ex Jugoslavia (Tpi) di genocidio e crimini contro l’umanità. A confermare la partenza dell’ex generale serbo-bosniaco è stato il ministro della Giustizia serbo, la signora Snezana Malovic, che ha firmato l’ordine di estradizione e durante una conferenza stampa a Belgrado ha precisato che Mladic è stato fatto salire su un aereo diretto all’AJa.