Mobili Ming e colori tribali In vetrina c’è la Mongolia

Eleganti e rigorosi mobili Ming, originali «cabinet tibetani», millenarie terracotte di scavo, collane, tessuti e oggetti antichi riccamente lavorati o dagli essenziali colori tribali. Gli estimatori degli oggetti da collezione provenienti in particolare da Cina, Tibet e Mongolia, potranno trovare questo e altro nel negozio raffinato Rossolacca, a pochi passi dal centro. I titolari hanno saputo creare uno spazio accogliente che raccoglie il frutto di un’accurata ricerca e di una lunga esperienza. Ogni pezzo è unico con una storia da raccontare, come i monili dall’India o dall’Asia centrale; gli orecchini cinesi a fior di loto smaltati dell’800; o gli splendidi tessuti Miao (Cina), un’etnia minore dalla manualità straordinaria. Bellissima la testa di Buddha dell’800 in stucco laccato nero e oro e affascinanti le statuine in terracotta della Dinastia Han di duemila anni fa. E ancora collane berbere e dal Turkmenistan, cavallini Tang e selle dalla Mongolia. Info: via Lambro 9. Tel. 02-29524815.