Mobilitazione La mappa da Nord a Sud

Da Udine a Reggio Calabria, ecco la mappa delle manifestazioni previste oggi e domani nelle università contro la riforma. Partiamo dalla Capitale dove gli studenti stanno organizzando le iniziative di protesta. Oggi è prevista una manifestazione dell’associazione dottorandi, ieri gli studenti dell’Istituto italiano di studi orientali si sono radunati davanti al Rettorato della Sapienza per promuovere lo sciopero della fame come protesta contro la riforma Gelmini.
A Udine oggi assemblea generale nell’ateneo, mentre domani èp previsto un corteo. A Venezia è in programma per domani un’iniziativa pacifica (forse un flash mob) di ricercatori e universitari di Cà Foscari. Palazzo Campana a Torino è occupato da ieri da alcune centinaia di studenti della facoltà di matematica. La storica sede universitaria fu la culla dei moti studenteschi del ’68. A Genova oggi è previsto un corteo funebre. A Milano oggi sarà giornata di assemblee negli Atenei. Domani è previsto un presidio alla Statale che potrebbe trasformarsi in un corteo. A Bologna i collettivi universitari hanno organizzato per domani un’assemblea pubblica. Una piccola delegazione di studenti sarà a Roma per la manifestazione nazionale, mentre a Firenze incombe la minaccia dei collettivi di bloccare il traffico domani con un corteo. A Napoli ieri è stato occupata la sede del Cepu, mentre oggi all’Orientale si discuterà dello sciopero di domani. A Reggio Calabria è prevista una massiccia manifestazione degli studenti di tutta la regione. A Palermo è stato già fissato il «Blocchiamo tutto day».