Moby cerca partner

Moby punta a chiudere il 2006 con un +7% dei ricavi intorno ai 180 milioni di euro, contro i 167,8 del 2005, per arrivare a 250 nel 2007. La compagnia guidata da Vincenzo Onorato prevede di aprire nei prossimi mesi il capitale a un partner finanziario di minoranza. In particolare il gruppo, dopo i cospicui investimenti fatti, conta di mantenere il rapporto patrimonio-debito ai livelli attuali o leggermente superiori (il rapporto è pari a 1 a 2 contro 1 a 3 della media del settore).