Tra moda e nuova Fiera ci guadagna lo shopping

Moda e shopping vanno a braccetto. La conferma arriva dal weekend in città: via alle sfilate sulle passerelle di «Milano Moda Donna», per l’occasione i negozi rimangono aperti anche la domenica, e fanno subito il «tutto esaurito». «Finora la stagione autunno-inverno non era decollata, ma sia sabato che domenica la gente ha riempito i negozi e ha acquistato molto - conferma il presidente di AscoDante e rappresentante dell’Unione del Commercio, Giorgio Montingelli -, più rispetto all’inizio della settimana della moda dell’anno scorso». Ieri aperti i negozi in corso Vittorio Emanuele, via Dante, corso Buenos Aires e, naturalmente, nel quadrilatero della moda. Non solo moda sulle passerelle, ma anche alla nuova Fiera di Rho-Pero, dove ieri si è chiusa la nona edizione di «Micam Shoevent» «Il nuovo Polo - sostiene Montingelli - può essere un buon volano per lo shopping e i locali della città, le prime esposizioni ci danno fiducia. Se a rimetterci forse saranno gli hotel cittadini, le perdite verranno ultracompensate da negozi, bar e ristoranti».