Moda Mara Parmegiani entra nell’Osservatorio europeo del turismo

Alta moda protagonista al Gilda nella serata dedicata a Mara Parmegiani Alfonsi. La storica e scrittrice ha festeggiato il suo compleanno e i suoi venti anni dedicati alla moda con tanti amici, tra i quali Nicoletta Fiorucci presidente di AltaRoma, Renato Balestra, Camillo Bona, Jamal Taslac. Primo ad arrivare Camillo Bona in compagnia delle sue modelle Eva e Chiara che durante la serata hanno indossato le sue ultime creazioni. Tutti gli stilisti hanno omaggiato la festeggiata alla quale è stata riservata una sorpresa finale: quella di essere stata nominata membro dell’Osservatorio parlamentare europeo della Moda, turismo e spettacolo. Ad annunciare la prestigiosa carica è stata Francesca Rettondini anche lei membro dello stesso organismo europeo che ha presentato la sua ultima linea di jeans «Sakè by Francesca Rettondini» e le collane di Myriam Palermo. «La moda italiana sta bene e va sempre di più verso un nuovo “chic” fatto di qualità, di colore e di sfumature variopinte» ha detto Renato Balestra intervistato dal Tg2 Costume e Società (c’erano anche le telecamere di “La vita in diretta”. Tra un cambio d’abito delle modelle, un brindisi e la degustazione di deliziosi piatti elaborati dallo chef di casa Bornigia, la serata è stata arricchita dalle coreografie di Alex La Rosa che ha danzato personalmente dedicando le sue performance alla festeggiata e a Lucia e Giancarlo Bornigia, perfetti padroni di casa. Dulcis in fundo, prima del tradizionale taglio della torta, la quarta edizione del premio TeleromaDue di Marina Bertucci dedicato alla Moda. Il premio è stato consegnato da Mara Parmegiani a Nicoletta Fiorucci. Alla serata, ideata e organizzata da Loredana Gelli e presentata da Pino Gagliardi, no stati presenti anche l’architetto Puri Purini, Manuela Kustermann, Silvana Augero e Patrizia De Blanck con il suo cagnolino.