Moda in piazza Savonarola

Marzia Fossati

I lavori per il restyling di piazza Savonarola sono ormai terminati da quasi un anno, ed è giunto il momento che questa recuperata fetta di città sfoggi il suo nuovo look in qualche evento mondano, e quale migliore occasione di una sfilata di moda sotto le stelle per mettere finalmente a frutto la sua nuova immagine? Del resto la piazza l’abito se lo è già rinnovato, ora tocca ai genovesi, che domani sera sono attesi in gran numero, dalle ore 21, a questa che non sarà soltanto una serata di moda, ma soprattutto di cultura e di beneficenza.
Se infatti la passerella su cui sfileranno i capi delle boutiques della circoscrizione VIII-Medio Levante, che insieme al C.I.V. e alla Poliedrica hanno organizzato l’evento, si snoderà in due bracci orizzontali paralleli alla piazza, le aiuole si improvviseranno tante mini gallerie d’arte verdeggianti in cui verranno esposti quadri di artisti liguri.
La serata prevede anche momenti di musica e spettacolo, senza tuttavia dimenticare il suo scopo principale, ossia la raccolta di fondi a favore della «Fondazione Banca degli occhi Melvin Jones», iniziativa sociale legata al Lions club International, per cui la Circoscrizione Medio Levante aveva già organizzato una serata con i Cavalli Marci grazie alla quale si era provveduto all’acquisto di un frigorifero per la conservazione delle cornee. La raccolta delle offerte avverrà tramite oblazioni spontanee e lotterie a premi, ovviamente a partecipazione libera.
Se questa sarà però la prima manifestazione rilevante ospitata dalla rinata piazza, non si tratterà comunque di un battesimo vero e proprio, visto che già a giugno era stata utilizzata come palcoscenico di una serata di giochi e favole per bambini il cui successo ha convinto gli organizzatori a riprovarci domani sera, con la prima edizione di questo che si augurano diverrà un appuntamento fisso negli anni a venire.
Non dimentichiamo infine lo scopo principe di questo evento, che, beneficenza a parte, si prefigge il rilancio del quartiere a livello di immagine.