Moda In vetrina le riviste di tendenza

Si apre domani al Tempio di Adriano (piazza di Pietra, 3) Fashion on Paper la prima rassegna internazionale dedicata all’editoria della moda e a tutto ciò che ha reso possibile la divulgazione della sua storia, dei suoi attori e interpreti. Fashion on Paper diventerà un appuntamento annuale all’interno della manifestazione AltaRomAltaModa. Fashion On Paper si articola in quattro sezioni: il Festival delle Riviste Indipendenti che ospita le nuove realtà editoriali su carta e via internet, i Fashion Talks, dibattiti e confronti sui i temi più attuali della moda - la moda etica, l’editoria indipendente, il rapporto tra la moda e l'arte, il destino della moda tra tradizione e globalizzazione; i Fashion Events installazioni, performance artistiche e musicali organizzate dalle riviste Indipendenti, e la mostra Vreelandesque - Italian Portfolio che testimonia l’interesse di uno dei più grandi fashion editor di tutti i tempi, Diana Vreeland, per la moda italiana. Per quattro giorni il Tempio di Adriano diventerà quindi il luogo dove scoprire nuove realtà, linguaggi e contaminazioni con i più noti fashion blogger del mondo: Scott Schuman di The Sartorialist che fotografa le nuove tendenze nelle strade delle grandi metropoli di tutto il mondo e Diane Pernet, giornalista e regista, considerata tra le voci più autorevoli della moda contemporanea. La mostra rimarrà aperta fino al 3 febbraio.