Un modello per l’Europa

Oggi la situazione sul fronte bagagli è buona nei cinque principali aeroporti francesi: Roissy, Orly, Nizza, Tolosa e Lione. «Abbiamo avuto in passato qualche problema al sistema di distribuzione dei bagagli e allora abbiamo varato un piano di investimenti per mettere a punto il meccanismo della consegna ai passeggeri, che è attualmente uno dei più efficaci in Europa», spiega un portavoce di Aéroports de Paris (Adp), la società che gestisce i grandi scali di Orly e Roissy, alle porte della capitale francese. Se negli anni scorsi ci sono stati momenti di caos, la situazione è ormai considerata soddisfacente.