Ma a Modena il Torneo ritrova una giornata d'estate

Con la gara disputata a Modena lo scorso 10 maggio è tornato il sereno sul Corporate. Sono dunque bastati pochi giorni per passare dall’inverno milanese all’estate romagnola: la giornata è stata davvero molto calda e ha messo a dura prova i partecipanti. Nonostante il calendario avesse già disputato metà del suo percorso, molte delle 28 squadre scese sul green che sorge a poca distanza dalla mitica Maranello dovevano ancora giocarsi la loro prima chance di qualificazione. Per loro, dunque, la tradizionale consegna delle polo Chervo’.
Campo bellissimo e in ottime condizioni, grazie alla manutenzione perfetta del percorso. Welcome desk allestito all’interno della club house per l’accoglienza giocatori e la consegna dei gadget.
La gara è stata vinta da A.M Glory, con 86 punti. Questo il commento del capitano, Simone Sidoti: «Campo in condizioni fantastiche. Essendo tutti di Carpi conoscevamo abbastanza bene il percorso. Siamo partiti tra i primi e abbiamo avuto quindi il vantaggio di non avere nessuno davanti. Abbiamo anche avuto un po’ di fortuna, che certo non guasta, ma abbiamo saputo far gioco di squadra compensando gli uni gli errori degli altri».