Modiano al lavoro per definire il cda di Mittel

Pietro Modiano è operativo da mercoledì scorso nei nuovi panni di presidente della Carlo Tassara, la società che fa capo al finanziere franco-polacco Romain Zaleski. Il primo tema immediato che l’ex direttore generale vicario di Intesa Sanpaolo si trova sul tavolo è la questione della definizione delle candidature per il nuovo cda di Mittel, che ha di recente introdotto nel proprio statuto la procedura del voto di lista per la nomina degli amministratori. L’interrogativo è se tra i nominativi proposti ci sarà o meno anche quello dello stesso Zaleski, attuale vice presidente Mittel al fianco del presidente Giovanni Bazoli.