Moggi «Calciopoli non è mai esistita»

«Calciopoli non è mai esistita», sono solo «gli arbitri che sbagliano», «fino ad un certo momento i presidenti parlavano di buona fede, poi De Laurentiis, Zamparini, il presidente del Bologna, Mourinho si sono stufati». Così Luciano Moggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss replica al presidente del Napoli De Laurentiis, che si era lamentato degli arbitraggi dopo i torti subiti da Trefoloni contro il Parma. «Non credo - afferma Moggi - ai condizionamenti per i processi di Calciopoli a Napoli. Trefoloni è distratto per natura». Intanto un cartellino rosso a De Laurentiis arriva dall’Aia. Senza mai citare il n.1 del Napoli, gli arbitri chiedono di denunciare alla giustizia sportiva e ordinaria eventuali riscontri.