Moggi al Milan? Arriva il no di Berlusconi

da Milano

«Contatti con Moggi per portarlo al Milan? È una cosa senza fondamento». Così Silvio Berlusconi ha scritto la parola fine sulle voci di un possibile arrivo del dg bianconero in rossonero. Berlusconi, che era sempre stato freddino nei confronti di questa soluzione, ha troncato la trattativa. Ora Moggi dovrà scegliere tra la riconferma nella Juve e le offerte di Massimo Moratti. Berlusconi ha anche smentito trattative su Toni. «Non l’ho mai cercato ma francamente mi piace» ha dichiarato.
Nel frattempo, sul fronte di Milanello, da segnalare un equivoco tra Costacurta e Ancelotti. Il primo aveva segnalato che il calo di attenzione è da addebitare alla presenza dello stesso allenatore per 4-5 anni, l’altro ha tagliato corto: «Chiederò spiegazioni». Ma da spiegare c’è proprio poco.