La moglie di Giuliani dopo la rissa con Fede "Mio marito va curato"

Ilenia Iacono, moglie dell'imprenditore autore dell'aggressione a Fede: "Mio marito è squilibrato. Ha rapporti con donne giovanissime, a cui fa indossare i miei vestiti. Bettarini? Mi ha accompagnata a Padova per una consulenza legale"

Dopo la storiaccia della rissa tra Gian Germano Giuliani ed Emilio Fede in un ristorante milanese, di amaro ci sono le rivelazioni di Ilenia Iacono, moglie dell’imprenditore, su Oggi in edicola questa settimana. "Penso che mio marito abbia bisogno di cure, perché è psicologicamente fuori controllo". Attacca la consorte: "Ho scoperto i suoi rapporti con donne giovanissime. Alla sua ultima compagna, fotografata sui giornali, ha fatto perfino indossare i miei vestiti". La Iacono ricostruisce i retroscena dell’aggressione al direttore del Tg4: "Io ho avuto il torto di chiedere a Bettarini (l’ex calciatore, ndr), di accompagnarmi a Padova per una consulenza presso uno studio legale. Lui ha addossato a me la responsabilità di un tradimento che non ho mai compiuto". Perciò per lei il pugno e gli schiaffi a Fede sarebbero solo "l’ultima manifestazione" dello squilibrio di Giuliani.