Mogulus, basta un software per creare la tv personale

La piattaforma riproduce uno studio televisivo

da Milano

Avete sempre sognato di possedere un’emittente televisiva? E magari di deciderne il palinsesto in piena autonomia? Bene, anche se non siete miliardario, da oggi potete, a costo zero, aprire la vostra web tv e cominciare a pensare la programmazione con Mogulus (www.mogulus.com). Si tratta di una rivoluzionaria piattaforma Web realizzata completamente in flash, e quindi accessibile a tutti i browser di navigazione, che riproduce tutti gli strumenti essenziali di uno studio di produzione televisiva. Una volta che l’account è stato attivato si sceglie il nome della propria emittente Web.
Il Player di partenza riproduce fedelmente lo schermo di una televisione. Quando non è sintonizzato (non c’è nessun filmato o evento live in onda) visualizza il classico rumore di un televisore senza segnale con i pallini grigi e neri che «sfrigolano sullo schermo». Ma quello che rende veramente speciale Mogulus è la sua console di regia. Infatti, la piattaforma consente di ricevere diversi segnali video: in tempo reale da webcam o telecamera fissa, oppure filmati pre registrati inviati dal Pc o prelevati, ad esempio, da Youtube. Con un semplice clic si può decidere cosa mandare in onda tra le varie fonti video disponibili, come se si usasse un mixer video vero e proprio. Mogulus ha, inoltre, una importante matrice «collaborativa», può essere gestito da diverse persone, magari collaboratori sparsi per il mondo: ciascuno può editare il palinsesto e arricchirlo coi propri interventi fino a creare strutture «importanti» in termini numerici e professionali. Mogulus consente, come ogni canale televisivo, di gestire in automatico il materiale video disponibile in una sequenza temporale, dando vita a quello che in gergo si chiama storyboard. In pratica si selezionano dei video già registrati, delle foto o anche dei testi e si organizzano in un servizio o documentario che andrà in onda all’orario stabilito.
Per gestire tutto questo è presente la funzione Autopilot, come avviene nelle televisioni tradizionali. In pratica se la piattaforma si accorge che non c’è nessuno in regia, passato un determinato numero di secondi, entra automaticamente alla funzione Autopilot.
Un’altra piattaforma web per gestire in modo completo ed autonomo i contenuti video è l’italianissima Glomera (www.glomera.it). Ha debuttato il 17 ottobre scorso nell'ambito dello Smau, la fiera dell'Information e Communications Technology di Milano, allestendo per l'occasione Smau Channel, una vera e propria web Tv dedicata all'evento. La sua piattaforma tecnologica, però, è disponibile per il momento solo per Windows.