Il «mol» del 2006 peggio del previsto

Rcs

Rcs Mediagroup non centrerà l’obiettivo di margine operativo lordo, previsto dal piano triennale nel 2007 a 325 milioni. Pesano gli investimenti a sostegno delle nuove iniziative di Corriere della Sera e di Rcs Broadcast. Lo si legge in una nota diffusa ieri al termine del cda del gruppo, che sottolinea le attese per un Mol 2007 in lieve crescita rispetto al 2006, che «a sua volta si delinea in lieve crescita rispetto a quello del 2005 (pari a 262,9 milioni)». Inoltre, Claudio De Conto è stato cooptato nel cda di Rcs al posto dell’ex amministratore delegato di Pirelli Carlo Buora, che ha rassegnato le dimissioni il mese scorso. Buora ha lasciato Pirelli per Telecom, e di conseguenza il suo posto in Rcs è stato preso dal direttore generale operativo della Bicocca. Il cda ha inoltre valutato positivamente l’idoneità di Virginio Rognoni, cooptato lo scorso 13 novembre, a qualificarsi come amministratore indipendente.