Molesta 14enne Denunciato giovane irregolare

Un egiziano, A.G., 31 anni, è stato denunciato per violenza sessuale con l’accusa di aver molestato uno studente brianzolo di 14 anni sul treno che lo stava conducendo a scuola da Merate a Lecco. Il ragazzo nei giorni scorsi, dopo aver rivelato l’accaduto ai genitori, aveva denunciato l’episodio spiegando che l’uomo era sceso a Vercurago, una stazione intermedia, facendo perdere le proprie tracce.
Ieri alcuni carabinieri in borghese hanno accompagnato il ragazzo sul treno fino a quando il giovane ha rivisto l’uomo indicato come il molestatore. Quest’ultimo si trovava in compagnia di un connazionale. Il presunto molestatore è stato denunciato a piede libero per violenza sessuale e per non aver ottemperato a un’espulsione intimata dal prefetto di Agrigento nel 2004. È stato così accompagnato in questura a Lecco per le procedure di allontanamento dall’Italia.